Giubileo, Cantone: Marino ci ripensa? Certezza interlocutori aiuta

di LaPresse

Roma, 27 ott. (LaPresse) - L'attuale situazione del Campidoglio, con Ignazio Marino che non esclude di ritirare le sue dimissioni, può influire sull'organizzazione del Giubileo? "Certo, avere la certezza di chi sono gli interlocutori aiuta. Noi stiamo comunque lavorando senza avere problemi. La macchina funziona a prescindere da chi la guida". Così il presidente Anac Raffaele Cantone a margine del dibattito 'La funzione sociale della cooperazione: tra economia e legalità' organizzato da Confcooperative.